Il 26/04, a Bruxelles, Alexandre Chabot e Martina Cufar hanno vinto il “Goldfinger International Master 2003” di arrampicata sportiva. Jenny Lavarda, unica italiana in gara, si è aggiudicata un bel 2° posto.

Sabato 26 aprile, a Bruxelles, si è disputata la finale del “Goldfinger International Master 2003”, gara di arrampicata sportiva ad inviti, che funge da tradizionale appuntamento di inizio stagione, per vedere all’opera alcuni dei bigs del circuito mondiale, e saggiarne lo stato di forma.
Il “test” ha visto (naturalmente) il “pigliatutto” francese, , al vertice della classifica maschile, seguito al secondo posto dal tedesco Andreas Bindhammer, e dal ceco Tomas Mrazek al terzo.

Tra le donne c’è subito da sottolineare la bella e confortante prestazione di Jenny Lavarda – unica italiana in gara – che si è piazzata al secondo posto, alle spalle della slovena Martina Cufar vincitrice del Trofeo. Completa il podio un’altra slovena, Maja Vidmar.

Classifica femminile
1. Cufar Martina (SLO)
2. Lavarda Jenny (ITA)
3. Vidmar Maja (SLO)
4. Graftiaux Chloé (BEL)
5. Minoret ChloΠ(FRA)
6. Perlova Natalia (UKR)
7. Graftiaux Alix (BEL)
8. Krivonis Olena (UKR)
9. Zijlstra Evelien (NL)
10. Anthoni Kim (BEL)
11. Kumira Rie (JAP)
12. Ostapenko Olena (UKR)

Classifica maschile
1. Chabot Alexandre (FRA)
2. Bindhammer Andreas (GER)
3. Mrazek Tomas (CZE)
4. Kazbekov Serik (UKR)
5. Verhoeven Jorg (NL)
6. Vikonur Vadim (USA)
7. Bindhammer Christian (GER)
8. Reis Juergen (AUT)
9. Mus Johan
9. Petrenko Maxim (UKR)
11. Oniga Marius
11. Krivosheicev Evgeni (UKR)
13. Sova Matej (SLO)
14. Favresse Nicolas
15. Gusak Igor (UKR)
16. Favresse Olivier
17. Berthe Eric
17. Castagne Florian

Jenny Lavarda. Atleta del team Helly Hansen

Goldfinger Goldfinger Planet

Click Here: kenzo online españa